Ultima modifica: 17 Maggio 2019

NUOVI TALENTI ALL’AUDITORIUM DI GAGLIANICO: BRILLANTI PROTAGONISTI ANCHE I RAGAZZI DELLA SAN FRANCESCO

Poesia, narrativa, musica e canto. Questi e molti altri sono stati gli ingredienti del successo della prima edizione del Master dei Talenti, la serata-evento tenutasi lo scorso 24 novembre presso l’Auditorium comunale di Gaglianico, organizzata e ideata da Anna Pisani, consigliere comunale di Gaglianico e docente del liceo scientifico “A. Avogadro” di Biella.

Protagonisti sono stati ancora una volta i ragazzi, finalisti nelle categorie di poesia, narrativa, canto ed esecuzione strumentale, con età che spazia dagli 11 ai 14 anni. Non potevano certo mancare i ragazzi del nostro Istituto Comprensivo S. Francesco d’Assisi, che anche in questa occasione hanno fatto gli onori di casa conquistando un altissimo numero di riconoscimenti.

Tra i vincitori della categoria poesia brillano i nomi di ragazzi che, nonostante la giovanissima età, si sono cimentati in argomenti attuali e di grande impatto tra cui Emma Delledonne, premiata per la sua poesia ‘Amore’, Sveva Quaregna con la sua ‘Guerra’ e Bianca Fiorio, artefice di un prezioso contributo sul tema del bullismo grazie alle strofe di ‘Invisibile’. Un successo a tutto tondo nell’ambito della scrittura che tocca anche la categoria narrativa, grazie al riconoscimento ottenuto dal breve racconto ‘Ginger’, nato dalla penna della nostra Carola Tarello. Per la sezione narrativa Benedetta Oliaro e Matilde Tiboldo hanno presentato un testo dal titolo ” La felicità”, reso ancor più suggestivo dall’accompagnamento al pianoforte da parte di Benedetta.

Grande successo anche nell’ambito canoro, grazie ai quattro i finalisti, provenienti dalla nostra scuola, che si sono esibiti in conosciutissimi brani in inglese. I volti e le voci sonoquelli di Isotta Bozzola che si è cimentata in “Mad World” di Gary Jules, Giulia Capellaro in “Lost Boy” di Ruth B., Lucrezia Gangini con “Back to Black” di Amy Winehouse e Francesco Negri che ha portato sul palco le note di “Imagine” di John Lennon. Il grande afflusso alla serata, la consegna di diplomi hanno reso onore all’impegno, alla costanza e alla creatività dei nostri ragazzi che, ancora una volta, si sono distinti per la loro serietà e per la grande maturità mostrate.

Un ringraziamento speciale va anche ad Alessandra Sasanelli, ex alunna del nostri istituto, che si è esibita in un brano composto da lei, e a tutti coloro che giorno dopo giorno, con tenacia e costanza hanno lavorato insieme per raggiungere questo importante traguardo: ai ragazzi in prima battuta, ma anche agli insegnanti, che hanno saputo guidarli valorizzando il talento innato che si celava dentro a ognuno di loro. Bravi!

Share Button